Governo, Letta vede Renzi a pranzo, "clima amichevole"

Reuters

ROMA (Reuters) - Il premier Enrico Letta ha visto oggi a pranzo a palazzo Chigi il sindaco di Firenze e compagno di partito Matteo Renzi, in quello che una fonte della presidenza del Consiglio ha definito un "clima sereno e amichevole".

Renzi, candidato segretario del Pd alle prossime primarie dell'8 dicembre, si è intrattenuto con Letta circa un'ora e mezzo.

In precedenza questa mattina Letta e Dario Franceschini, ministro (Pd) per i Rapporti con il Parlamento, si erano recati al Quirinale, verosimilmente per aggiornare il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sulla situazione del governo, dopo le dimissioni dei ministri Pdl e l'annuncio del leader del centrodestra Silvio Berlusconi che l'esperienza del governo di larghe intese si è conclusa.

Al termine dell'incontro con Letta, Renzi è uscito da Palazzo Chigi su un'auto, senza fare commenti. Ieri, su Facebook, ha scritto che per parlare pubblicamente attende il discorso che domani Letta terrà al Senato e poi alla Camera.

Oggi, intanto, una fonte del governo ha detto che il sindaco sostiene l'iniziativa di Letta per un governo che duri almeno fino al 2015, anche grazie alla creazione di un nuovo gruppo di centrodestra in Parlamento in dissenso con il Pdl.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

View Comments (8)