Legge elettorale, Renzi: "molti frenano, ma io non mollo"

Reuters
Renzi
.

View photo

Il segretario del Pd Matteo Renzi, Milano, 15 dicembre 2013. REUTERS/Stringer

ROMA (Reuters) - All'indomani della direzione del Pd in cui ha sottolineato l'urgenza di riformare la legge elettorale e le istituzioni nei prossimi quattro mesi, il segretario Matteo Renzi torna oggi con un tweet sull'argomento, promettendo di resistere alle pressioni di chi vuole mantenere lo status quo.

"Legge elettorale seria, via senato e province, cambiare le regioni. Mi hanno votato per questo. Molti cercano di frenare ma #iononmollo", ha detto Renzi stamattina su Twitter. Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

View Comments (2)