Studio: Fca rischia fino a 746 mln euro multa se manca target emissioni Ue

Fiat FCA (AP Photo/Gene J. Puskar, File)

FRANCOFORTE (Reuters) - Fiat-Chrysler rischia di incorrere in una multa per un importo fino a 746 milioni di euro di multa, mentre Volkswagen fino a 1,83 miliardi, se i due gruppi non rispetteranno la normativa Ue sugli obiettivi di emissione fissati per il 2021.

E' quanto emerge da uno studio della società di consulenza AlixPartners, secondo cui l'ammontare delle eventuali multe si basa sul livello di emissioni inquinanti forniti dalle case automobilistiche alla fine del 2017.

GUARDA ANCHE: Fusione Fca-Renault: il gruppo italo-americano ritira la proposta

Da allora, i principali produttori hanno ridotto le emissioni di diossido di carbonio grazie a maggiori vendite di veicoli elettrici e ibridi.

Volkswagen Group potrebbe incorrere nella multa maggiore perchè è la principale casa automobilistica europea per quota di mercato. Per far fronte alle regole Ue sulle emissioni ha in programma una produzione massiccia di auto elettriche nel 2020.

LEGGI ANCHE: Promozione Fiat Panda 4x4, perché conviene e perché no